Forum Cyber 4.0: la prima edizione alla Sapienza il 6-7 giugno 2023

Forum Cyber 4.0: la prima edizione alla Sapienza il 6-7 giugno con i leader della cybersecurity per le imprese e la ricerca

Una due-giorni di dibattiti e di incontri sui temi della sicurezza informatica, organizzata da Cyber 4.0. Il Centro nazionale di competenza presenterà un Vademecum di buone pratiche per la cybersicurezza nelle Pmi e annuncerà i nuovi bandi per progetti di ricerca e innovazione

Roma, 5 giugno 2023 – Un nuovo punto di riferimento per la comunità dell’innovazione e delle competenze in materia di cybersecurity, un evento per l’incontro e il confronto tra attori istituzionali, industriali e della ricerca, sui temi della sicurezza informatica: è la prima edizione di Forum Cyber 4.0, il nuovo evento organizzato dal Centro di competenza nazionale ad alta specializzazione sulla cybersecurity, che si terrà nell’Aula Magna dell’Università Sapienza di Roma, martedì 6 e mercoledì 7 giugno.

Una due-giorni intensa, con un programma di sei sessioni per accendere il dibattito su industria, competenze, strumenti, reti e sinergie nel settore cyber. Attese oltre 300 presenze, per un pubblico di rappresentanti di istituzioni, imprese, Pmi e startup, enti di ricerca, professionisti, specialisti e appassionati. Sarà il Presidente di Cyber 4.0, Leonardo Querzoni a coordinare la sessione di apertura dei lavori (martedì 6, ore 9), a cui è stato invitato il Ministro delle Imprese e del Made in Italy, sen. Adolfo Urso, e a cui parteciperanno il Prefetto Bruno Frattasi, Direttore Generale dell’Agenzia per la Cybersicurezza Nazionale, la Professoressa Paola Severino, Vicepresidente Università Luiss Guido Carli, la Magnifica Rettrice dell’Università Sapienza, Professoressa Antonella Polimeni.

Spiccano inoltre in agenda le partecipazioni del Capo Unità per le Politiche di Sicurezza Cibernetica del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Min. Plen. Laura Carpini e di importanti istituzioni comunitarie, con la presenza – tra gli altri – della Rappresentanza della Commissione Europea in Italia, dell’Agenzia Europea di Cybersicurezza (ENISA) e dello European Cybersecurity Competence Center, oltre che di rappresentanti di primissimo piano del comparto privato nazionale e del mondo della ricerca.

Alcuni highlight dell’evento:

  • Un focus specifico sarà dedicato alla cybersecurity per le PMI, martedì 6 a partire dalle 15.30. La sessione è co-organizzata con Unindustria e in essa verrà presentato il Vademecum sulla Cyber Security per le Piccole e Medie Imprese, un’articolazione delle 12 buone prassi definite dall’Agenzia Europea di Cybersecurity contestualizzata alla realtà nazionale
  • La mattina del 7 saranno lanciati i nuovi bandi di ricerca e innovazione di Cyber 4.0. Con un co-finanziamento stanziato di 5.5 Milioni di Euro, si andranno a supportare gli sviluppi di soluzioni ad alto TRL negli ambiti core cybersecurity, automotive, healthcare e aerospace. I bandi saranno pubblici e incentiveranno la partecipazione di start-up e PMI innovative
  • Nel pomeriggio dello stesso giorno (mercoledì 7, ore 15) sarà poi presentato il laboratorio T4, Technology Transfer, Testing and Training Lab, che ospiterà demo di soluzioni innovative sviluppate da soci e da progetti di ricerca e innovazione, sia a scopo info/ formativo che a scopo di test before invest per imprese di piccola e media dimensione.
Forum Cyber 4.0

Ma sono anche tanti altri i temi che verranno affrontati nella due giorni:

  • si parlerà dello stato di implementazione della Strategia Nazionale di Cybersicurezza a un anno dal suo rilascio, con un particolare focus sull’industria cyber nazionale e sulle prospettive di sviluppo (martedì 6, ore 14),
  • si approfondiranno i temi dell’adozione di nuovi paradigmi tecnologici, quali AI, quantum computing, blockchain e delle sfide e delle opportunità che esse presentano,
  • si farà il punto sulle iniziative di formazione e awareness avviate e in programma, sia nel pubblico che nel settore privato, e sia in ambito italiano che internazionale (martedì 6, ore 11.30 e mercoledì 7 ore 14),
  • si analizzerà il contesto attuale e di breve-medio periodo delle attività di certificazione di cyber sicurezza, anche alla luce di un quadro normativo Europeo ancora non definitivo (mercoledì 7, ore 14.30)
  • si discuteranno le migliori pratiche di information sharing, anche per valutarne una possibile replica in altri contesti operativi come quello delle Piccole e Medie Imprese (mercoledì 7 ore 16.15)
  • si offrirà uno spaccato delle iniziative di ricerca e innovazione cofinanziate da Cyber 4.0 e attualmente in corso, sugli ambiti core cybersecurity, automotive, aerospace e healthcare (mercoledì 7, a partire dalle 9.30)
triumph cyber 4 0 DSC0426 high

Il programma completo di Forum Cyber 4.0 è consultabile sul sito dell’evento forumcyber40.it

La partecipazione è gratuita, previo iscrizione online su forumcyber40.it/registrazione/